GFM-logo

Riconoscere i segni tipici delle frodi online e le email sospette

Condividere la tua raccolta fondi GoFundMe e coinvolgere la tua rete di donatori è essenziale perché la raccolta abbia successo: vogliamo aiutarti a svolgere queste attività e centrare i tuoi obiettivi in modo sicuro ed efficace.

Di seguito ti diamo qualche consiglio per riconoscere e segnalare le più comuni truffe online in modo da proteggerti e tenere al sicuro i fondi che raccogli.

Come posso evitare le frodi? 

  • Controlla con molta attenzione le email e i messaggi che ricevi. GoFundMe non ti chiederà mai di accettare una specifica donazione. Se i messaggi o i link ti sembrano sospetti, non aprirli.  Per vedere esempi di truffe che conosciamo, leggi la sezione "Tipi di frode online" qui di seguito.  
  • Se non sei sicuro che un'email provenga veramente da GoFundMe, inviala al nostro team all'indirizzo
    account-security@gofundme.com o clicca su "Contattaci".
  • Come in tutte le attività pubbliche online, condividere le tue informazioni personali come indirizzo, numero di telefono, email personale o altre forme di pagamento (link a portafogli digitali, informazioni sul conto bancario personale, ecc.) direttamente nella raccolta fondi o con potenziali donatori che non conosci comporta dei rischi. Non condividere le tue informazioni e segnala ogni tentativo di contatto sospetto all'indirizzo account-security@gofundme.com 
  • Se stai aggiungendo un beneficiario, è importante confermare personalmente con il beneficiario la sua email. Se non conosci personalmente il beneficiario, contatta il nostro team. 

Per ulteriori consigli su come mantenere sicuro l'account o se ritieni che il tuo account sia stato compromesso, consulta l'articolo della sezione Aiuto "Sicurezza dell'account".

Cosa devo fare se noto qualcosa di sospetto? 

Se hai ricevuto un messaggio sospetto per una tua raccolta fondi GoFundMe, non rispondere e inoltralo all'indirizzo account-security@gofundme.com. Se hai ricevuto un messaggio di testo sospetto, puoi inviare uno screenshot del messaggio all'indirizzo account-security@gofundme.com. Siamo sempre qui per aiutarti. 

Cosa devo fare se ho cliccato su un link sospetto o ho fornito le mie informazioni personali?

  • Contatta il nostro team per segnalare dubbi sull'attività del tuo account. Condividi tutti i messaggi sospetti che hai ricevuto.
  • Cambia la password del tuo account GoFundMe e del tuo fornitore di servizi email.
  • Controlla gli altri tuoi account online e imposta l'autenticazione a più fattori.
  • Controlla con attenzione le tue attività e transazioni bancarie per individuare eventuali attività sospette.
  • Imposta avvisi gratuiti sul conto corrente con il tuo istituto finanziario.

Tipi di frodi online 

Offerte relative alla tua raccolta fondi GoFundMe

Se qualcuno che non conosci ti contatta per offrirti qualcosa che pare troppo bella per essere vera, verifica sempre chi è la persona prima di condividere eventuali informazioni personali. I donatori e le reti di donatori non pretendono niente da te in cambio della loro generosità. Ad esempio, questa persona potrebbe offrirti di:

  • Gestire la tua campagna (soprattutto a pagamento)
  • Gestire i bonifici delle donazioni per tuo conto 
  • Garantirti che raggiungerai l'obiettivo della raccolta fondi in cambio di una commissione per il servizio o di una percentuale sui fondi raccolti
  • Fare una grande donazione per la tua raccolta fondi se gli darai una commissione per il servizio o una percentuale sui fondi raccolti
  • Condividere la tua raccolta fondi con un vasto pubblico social a fronte di una commissione per il servizio o di una percentuale sui fondi raccolti
  • Effettuare una donazione se gli fornisci informazioni personali come l'indirizzo email, il numero di telefono o le coordinate bancarie

Se ricevi messaggi o offerte sospette, invia un'email all'indirizzo account-security@gofundme.com per ulteriori controlli o verifiche.

Phishing

Il phishing è un tentativo di acquisire informazioni personali (ad esempio un nome utente, una password o informazioni finanziarie) fingendosi una persona o creando un finto sito web. 

Ecco alcuni esempi di phishing in cui potrebbe incorrere il tuo account GoFundMe:

  • Un hacker ti invia un'email o un messaggio di testo in cui ti chiede di cliccare su un link di phishing incluso nel messaggio
  • Vieni reindirizzato su un sito web falso di GoFundMe che non viene mostrato come "GoFundMe.com"
  • Un hacker contatta un organizzatore e si spaccia per un legittimo beneficiario, donatore, per un'azienda o addirittura per un dipendente di GoFundMe

Ricorda infine che tutte le comunicazioni di GoFundMe provengono da un indirizzo email di GoFundMe.com. 

Anche se GoFundMe dispone degli strumenti e delle procedure per aiutarti a proteggerti da questo tipo di attività, ti invitiamo a condividere con noi le informazioni che hai non appena queste attività si verificano: prima veniamo a conoscenza di una situazione, prima possiamo contribuire a ridurre i rischi potenziali.  

Raccomandiamo ai clienti di usare la massima prudenza quando leggono o rispondono alle email tramite il sistema di contatto di GoFundMe. Se hai ricevuto un'email sospetta, inoltrala all'indirizzo account-security@gofundme.com.

Truffe a sfondo romantico e catfishing

Questo tipo di truffa ha luogo quando una persona instaura un clima di fiducia con un'altra fingendo un interesse sentimentale e utilizzando tale fiducia per commettere una frode. Le attività fraudolente che ne conseguono possono includere il furto di soldi della vittima, dei suoi dati bancari e della carta di credito se anche il furto dell'identità della vittima.

Spesso utilizzato simultaneamente alle truffe a sfondo romantico, il catfishing ha luogo quando un individuo utilizza una falsa identità per trarre in inganno una vittima. 

Quando parli online con qualcuno che non conosci personalmente, fai tutto il possibile per verificare la sua identità, non condividere mai i tuoi dati personali e non mandargli mai denaro se non hai riscontri sicuri sulla sua identità o sulla sua storia.

Offerte di lavoro su GoFundMe

Se vedi sui social media un'offerta di lavoro per GoFundMe, puoi verificarne la reale esistenza visitando la pagina Carriere di GoFundMe. Anche se invitiamo i nostri dipendenti a pubblicare offerte di lavoro sui social media,  fai attenzione ai post che richiedono l'invio di un messaggio diretto a una persona e non includono il link alla nostra pagina Carriere, perché queste persone spesso non hanno niente a che vedere con le offerte di lavoro legittime di GoFundMe.

Qualche altro dubbio?

Se sospetti che qualcuno ti scriva da un dominio o sito GoFundMe fittizio o stia fingendo di essere un dipendente di GoFundMe, contattaci cliccando su "Contattaci" in fondo a questa pagina per verificare l'autenticità del messaggio.

Non hai trovato quello che cercavi?

Contattaci

Siamo qui per te

Hai ancora bisogno di aiuto? Ti metteremo in contatto con uno dei nostri specialisti del servizio clienti per fornirti un'assistenza personalizzata.

Contattaci