GFM-logo

Come raccogliere fondi su GoFundMe

Whether you’ve already created your fundraiser, or haven’t gotten started yet, there are a few things to keep in mind along your fundraising journey. In this article, we’ll explain how GoFundMe, and crowdfunding in general, works, and we’ll also share some tips for successful fundraising. You can also check out our community for some tips on getting started.

Cos'è il crowdfunding? 

In qualità di organizzatore, è importante sapere che il successo della tua raccolta fondi spesso dipende dalle persone con cui la condividi; GoFundMe non trova donatori per le raccolte fondi. Abbiamo comunque molti suggerimenti per aiutare la tua raccolta fondi a ottenere visibilità e raggiungere un pubblico più vasto, ma tieni presente che le donazioni da estranei ad altri estranei sono rare su GoFundMe.

Il termine “crowdfunding” si riferisce a un gruppo di persone che effettua donazioni per una causa di comune interesse. In qualità di organizzatore di GoFundMe, contatterai parenti, amici e intere comunità per chiedere che sostengano la tua raccolta fondi. Sappiamo che questo compito potrà sembrare difficile, ma tieni a mente che tutti hanno bisogno di aiuto a volte e chi fa parte della tua rete di conoscenze sarà probabilmente più che felice di sostenere la tua causa. Se stai pensando che in realtà non conosci molte persone che potrebbero aiutarti, prosegui la lettura per trovare alcuni suggerimenti utili.

Come posso avere successo?

La risposta più semplice è: condividi. Impegnati per condividere la tua raccolta fondi il più possibile, poiché questo è il modo in cui le persone verranno a conoscenza della tua iniziativa. I social media sono un'ottima risorsa, quindi un account Facebook, Instagram o Twitter sarà un buon punto di partenza. È anche importante che la storia alla base della tua raccolta fondi possa coinvolgere gli altri, poiché ciò che racconti servirà per sapere di più sui tuoi obiettivi.

Un'altra strategia efficace è aggiungere persone della tua rete come membri del team della raccolta fondi. Questi membri potranno pubblicare aggiornamenti, ringraziare i donatori e inviare messaggi ad altre persone del team, ma anche condividere la raccolta fondi con le loro comunità e ciò ti aiuterà a raggiungere un nuovo pubblico. 

Se non ti senti a tuo agio a chiedere alla tua rete di amici o parenti di effettuare donazioni, ci sono altre opzioni. È opportuno pensare in modo creativo a vari gruppi che potrebbero essere interessati a sostenere la tua causa, dalle organizzazioni non profit alle parrocchie o ad altre associazioni religiose, fino ai media locali; anche se questi gruppi non sono in grado di donare, potrebbero condividere la tua raccolta fondi per te e aiutarti a ottenere supporto.

La nostra community offre inoltre diversi suggerimenti utili per il crowdfunding a chi non dispone di una vasta rete di conoscenze.

Questo articolo ti è stato utile?
Utenti che ritengono sia utile: 1259 su 1866

Non vedi quello che ti serve?

Hai bisogno di aiuto?

Siamo qui per te

Hai ancora bisogno di aiuto? Basta cliccare sul pulsante qui sotto. Ti forniremo supporto personalizzato e ti metteremo in contatto con un Specialista del servizio clienti, se necessario

Hai bisogno di aiuto?